Isola d’Elba, il paradiso degli appassionati di bici

Panorami mozzafiato e natura incontaminata: con i suoi oltre 400 km di percorsi outdoor fra mare e montagna, l’Isola d’Elba è una meta d’elezione per gli amanti della bici.

I percorsi per le due ruote disponibili all’Elba, sia MTB sia bici da strada, sono i più vari e si prestano a tutti i tipi di esigenze: dagli appassionati che ad aprile vogliono riprendere la forma magari approfittando di uno stage, ai professionisti alla ricerca di sfide più impegnative anche ad ottobre, passando dai cicloturisti che vogliono visitare tutta l’isola solo con le due ruote per arrivare alle famiglie che desiderano alternare alla vita da spiaggia i profumi dei boschi mediterranei o a chi vuole avventurarsi in sentieri notturni con guida.

 

Molte sono le gare per gli appassionati di MTB (vedi elenco in calce) a cui sono anche dedicate due aree specifiche nell’isola:

 

  • L’Elba Gravity Park, situato nella parte orientale dell’isola, è un paradiso per gli amanti della mountain bike che qui possono cimentarsi in numerose discipline come cross country, all mountain e freeride. Il park offre sette percorsi di diverso livello di difficoltà che si snodano tra monti, boschi, miniere e vedute a 360 gradi sul mare.

 

  • Il Capoliveri Bike Park è composto da 5 percorsi permanenti di diversa difficoltà e lunghezza. Si sviluppa per più di 100 km di sentieri e strade spettacolari interscambiabili tra loro. Ogni percorso è individuato da un colore e segnalato, sul territorio, da appositi cartelli che indicano il nome, la direzione da seguire, un numero riferito al punto in cui è collocato il segnale, in modo che possa essere individuato sulla cartina, e il nome della località in cui è collocato.

 

 

Scopri di più sull’Isola d’Elba su  www.visitelba.info, blog.visitelba.info e elbasmartexploring.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *