Promos Italia al via, Da Pozzo presidente

Informazione specialistica, formazione qualificata, assistenza personalizzata, incontri b2b in Italia e all’estero con operatori selezionati e soluzioni per il digital export sono tra le attività di Promos Italia che nasce in questi giorni dal sistema delle Camere di commercio italiane. Per Carlo Sangalli, presidente di Unioncamere: “ Ci rivolgiamo, alle tantissime aziende che ancora oggi non esportano, o esportano poco, pur avendone tutte le potenzialità”.

 

La società nasce dall’accorpamento di Promos Milano, WTC Genoa, Promec Modena, Eurosportello Ravenna e I.TER Udine, che complessivamente contano un bacino di circa 600 mila imprese. Fanno parte del Consiglio di amministrazione anche Carlo Edoardo Valli, Anna Mareschi Danieli, Francesca Federzoni e Achille Giacchetta. È stato nominato Alessandro Gelli alla direzione della società.

Ha commentato il presidente di Promos Italia Giovanni Da Pozzo: ”Nel 2019 accoglieremo altre strutture delle Camere di commercio per estendere la presenza territoriale e rafforzare la capacità di assistenza diretta alle imprese”.

Secondo i dati della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e di Promos Italia, l’export italiano tocca 342 miliardi in nove mesi ed è in crescita del +3,1% in un anno, trainato da Milano, Torino, Vicenza, Brescia e Bergamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *