Digital Day con le imprese in Camera di commercio a Milano

Arriva il Digital Day in Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi con il convegno “Appuntamento con l’innovazione: come digitalizzare la tua impresa, gli incontri pratici e settoriali con workshop a scelta, l’incontro dedicato alle start up e tavoli interattivi nei “corner” dedicati a SPID, firma digitale, cassetto digitale dell’imprenditore, PID – Punto Impresa Digitale e Tavolo Giovani.

Per Paola Generali, consigliere della Camera di commercio: “Promuoviamo questo incontro operativo per favorire l’innovazione, essenziale per rendere competitive le nostre imprese, sia a livello nazionale che internazionale”.

Circa 1 impresa su 3 nel territorio di Milano Monza Brianza e Lodi ha già intrapreso da specialista il cammino verso la digitalizzazione e il 13% si può definire consapevole delle opportunità della trasformazione digitale e di Impresa 4.0. Circa il 54% delle imprese si posiziona invece come esordiente e apprendista digitale, una performance migliore rispetto alla media nazionale, che riporta il 60% delle imprese nelle prime fasi del processo di digitalizzazione. È quanto emerge dall’analisi condotta dal Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su 354 imprese che hanno potuto conoscere gratuitamente il livello della propria maturità digitale attraverso il test di autovalutazione “SELFI4.0”. Le tecnologie 4.0 più utilizzate dalle imprese? Cloud, cybersecurity, big data, Enterprise Resource Planning e-commerce a e-payment.

La Camera di commercio tra il 2017 e il 2018 ha destinato circa 4,7 milioni di Euro alla trasformazione digitale delle imprese attraverso i bandi.

Il digitale in Lombardia secondo i dati della Camera di commercio è un business da oltre 20 miliardi per 24 mila imprese e 131 mila addetti, in Italia vale oltre 50 miliardi per 115 mila imprese con 420 mila addetti. Lombardia e Italia diventano  sempre più digitali, crescono del 15% in cinque anni i settori legati a internet.

Prime in Italia per imprese: Roma e Milano con 13 mila (Roma +4% in un anno, +21% in cinque, Milano +5% e +19%), Napoli con 6 mila (+7% e +28%), Torino con 5 mila (+2% e +8%), Brescia con 3 mila (+4% e +13%), Bari, Firenze e Bologna, Padova, Bergamo e Monza con oltre 2 mila, Salerno e Palermo con circa 2 mila.

 

 

In foto Paola Generali – Consigliere Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi e Antonio Tonini – Responsabile Direzione Servizi alle Camere di Commercio – Infocamere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *