#iorestoacasa e leggo un buon libro

Due consigli letterari per passare del tempo di qualità in casa

PER CHI VUOLE RILASSARSI E RITROVARE IL PROPRIO CENTRO

 

Siddharta e il Sutra di Diamante di Carlo Moiraghi edito da NOI Edizioni, contiene al suo interno una pratica meditativa da fare comodamente a casa.

 

PER GLI AMANTI DEL DESIGN

 

Esempi, Ristampa Illuminazione 1934 – 1964, curato da Gianpiero Aloi e edito da Compasso, è una ristampa anastatica che riunisce in sè il meglio dell’illuminazione e che racconta un’avventura editoriale straordinaria che partì nel 1934 e si concluse negli anni ’80 e che ebbe molto successo di critica e pubblico, ossia la collana L’arredamento moderno e successivamente la collana Esempi, ideate e curate da Roberto Aloi con suo figlio Gianpiero ed edite da Hoepli.

 SIDDHARTA

E IL SUTRA DI DIAMANTE

di Carlo Moiraghi

 

NOI Edizioni – Collana Tratti

 

Un discorso di Buddha – il Sutra di Diamante – che ha 2500 anni, ma che oggi più che mai risulta attualissimo e rivolto alla società odierna.

 

Un libro per tutti che propone un nuovo modo di leggere e che, attraverso un viaggio nella storia di Buddha e nelle sue parole, diventa un ascolto e un modo di ri-appropriarsi del proprio tempo e del proprio sentire e del benessere interiore.

 

Infatti al termine del libro, il Sutra di Diamante viene riportato senza commenti e con caratteri più grandi, perché l’autore propone ai suoi lettori una PRATICA MEDITATIVA ANTICA, quella di ricalcare il testo con una biro color oro. Richiamando l’attività dell’amanuense, colorare in oro gli antichi testi sapienziali e in particolare in questo caso il Sutra di Diamante, permette, se fatto con concentrazione ed amore, di ritrovare la pace profonda che è in un ognuno di noi.

 

ESEMPI, RISTAMPA

ILLUMINAZIONE 1934 – 1964

curato da Gianpiero Aloi

 

Edito da Compasso

 

Era il 1934 quando l’editore Ulrico Hoepli pubblicò il primo dei volumi di Roberto Aloi – L’Arredamento moderno – una raccolta di quanto di meglio l’arredamento di interni offriva all’epoca. Ed è così che fu pubblicata per quattro decenni una ricca serie di volumi, diverse edizioni de L’Arredamento moderno, poi compendi dedicati ai vari generi architettonici e infine anche la collana Esempi, nella quale ogni pubblicazione era focalizzata su una categoria merceologica definita di arredamento di interni e di arti applicate.

 

Proprio dal volume Esempi del 1956 dedicato all’Illuminazione d’oggi, Gianpiero Aloi, figlio di Roberto, e Daniele Lorenzon, appassionato gallerista di modernariato e anche editore con Compasso, sono partiti per comporre Esempi, Ristampa Illuminazione 1934 – 1964, una ristampa anastatica di quell’edizione integrale, affiancandola a tutti i capitoli relativi al tema dell’illuminazione comparsi nei titoli precedenti e anche successivi de L’Arredamento Moderno.

 

Oltre 500 modelli di lampade da tavolo, terra, soffitto e parete, 200 progettisti, più di 30 anni di produzione italiana ed estera schedati cronologicamente: in un solo libro, il meglio di sette volumi introvabili, uno strumento indispensabile oggi per progettisti, studiosi e appassionati.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *