Una stazione enogastronomica per promuovere la dieta mediterranea

L’EXPO Milano 2015 è stato uno straordinario evento universale che ha dato visibilità alla tradizione, alla creatività e all’innovazione rappresentando al meglio le eccellenze nel settore dell’alimentazione e nel trionfo del buon cibo.

Centrale il ruolo del territorio e l’alta qualità della tradizione alimentare, specialmente quella mediterranea nota ed apprezzata in tutto il mondo.

Il cibo mediterraneo è amato perché è sano e genuino poiché il piacere, la qualità, il gusto alimentare, le cucine, la biodiversità e la salute di uomini e animali fanno parte della cultura del saper vivere.

Siamo stati i coordinatori, esclusivi, delle manifestazioni culturali del padiglione della Serbia all’EXPO 2015, all’interno del Cluster Bio-Mediterraneo.

Il Cluster, presieduto dalla Sicilia, ha ospitato undici nazioni accomunate dal “Mare Nostrum“: Albania, Algeria, Croazia, Egitto, Grecia, Libano, Malta, Montenegro, San Marino, Serbia e Tunisia. Ovvero i paesi uniti dalla Dieta Mediterranea.

Unitamente a selezionati partner e con la compartecipazione d’istituzioni e imprenditori, abbiamo realizzato eventi ciclici coinvolgendo tipicità mediterranee e implementando contaminazioni enogastronomiche con tutti i paesi presenti nel Cluster.

L’industrializzazione del cibo, e quindi dell’alimentazione, tende a omologare tutto; al contrario, il cibo di qualità nella gastronomia fa parte del campo del piacere, dell’arte e della ricerca dei prodotti d’eccellenza.

Quando il comitato dell’UNESCO ha deciso di introdurre la Dieta Mediterranea fra i patrimoni immateriali dell’umanità, ha proclamato il significato del termine dieta:

Il termine “Dieta” si riferisce all’etimo greco “stile di vita”, cioè all’insieme delle pratiche, delle rappresentazioni, delle espressioni, delle conoscenze, delle abilità, dei saperi e degli spazi culturali con i quali le popolazioni del Mediterraneo hanno creato e ricreato nel corso dei secoli una sintesi tra l’ambiente culturale, l’organizzazione sociale, l’universo mitico e religioso intorno al mangiare”.

La Dieta Mediterranea è un modus vivendi, un elemento relazionale e culturale che rafforza il senso di appartenenza e di condivisione tra i popoli che vivono nel bacino del Mediterraneo.

Il “mangiare insieme”, tipico della Dieta Mediterranea, non significa semplicemente consumare un pasto ma vuol dire rafforzare il fondamento delle relazioni interpersonali, promuovere il dialogo e la creatività, tramandare l’identità e i valori delle comunità.

Un pasto d’eccellenza, tuttavia, richiede un sistema di cottura sano e la sinergia con Zepter Masterpiece Cookware, con il suo il rivoluzionario sistema di cottura, preserverà ed eleverà egregiamente gli ingredienti tradizionali, l’aroma e i sapori autentici della Dieta Mediterranea senza l’aggiunta di alcun ingrediente superfluo.

Con i tegami zepter si cucineranno pietanze completamente sane prendendoci cura della salute semplicemente mangiando.

La nobile missione del sig. Philip ZEPTER ha permesso a milioni di persone di diventare più sani e felici utilizzando i prodotti e i servizi zepter nella loro vita quotidiana e siamo consapevoli che la sinergiaAZ”, l’acronimo di ASSAPURARI e zepter, sia portatrice di successo.

L’iniziativa è mirata per istituire, integrandosi in alcuni spazi all’interno della sede degli stabilimenti della zepter una STAZIONE ENOGASTRONOMICA con la funzione di piattaforma del bello, del gusto e dell’eccellenza della Dieta Mediterranea, associandolo al brand ASSAPURARI e a quello di zepter per collocarsi e proporsi come luogo di conoscenze, di esperienze e di consapevolezze.

Implementeremo le attività enogastronomiche con selezionati partner, esclusivamente tipici e d’eccellenza, nei differenti spazi accoglienti e funzionali dello stabilimento della zepter di Cinisello Balsamo in Via Sibilla Aleramo, 13 e nello Show Room di Milano nella centralissima Via San Pietro dell’Orto, 10.

È persuadente considerare adeguata e funzionale la partnership tra ASSAPURARI e zepter poiché si attuerà un rinvigorimento, in un’unicità di obbiettivi e mission, dei due brand offrendo un servizio socio economico di qualità.

Una combinazione perfetta per Mangiare sano e Vivere più a lungo.

Offrire cibo tipico proveniente dall’antico bacino del mediterraneo e cucinarlo in modo corretto con il sistema brevettato della Zepter Masterpiece Cookware rappresenta un’idea vincente e convincente.

Il contenitoreAZsi fonda e s’identifica come:

  • Intermediario Culturale dell’Enogastronomia;

  • Polo attrattivo della Ristorazione Mediterranea;

  • Officina Enogastronomica per la rivisitazione di piatti tipici;

  • Luogo di Esperienze Gastronomiche;

  • Divulgatore di Dispositivi d’eccellenza per Cucinare;

  • Guida del Mangiar Bene;

  • Fucina di Eventi;

  • Acquisitore di un Corretto Stile di Vita;

  • Piattaforma dei Produttori di Nicchia;

  • Filiera Corta per l’Utenza;

Una parte del progetto è destinata anche alla ricerca e alla tecnologia al fine di migliorare la qualità della vita, tra medicina nutrizionale, ai materiali sostenibili, alla conservazione dei cibi e all’estetica.

Il progetto

L’iniziativa si fonda sull’individuazione, da parte di ASSAPURARI, di una rete di PMI di produttori della nicchia del bacino del mediterraneo che collegati a Chef, artisti e istituzioni del territorio – pubbliche e private -, in unicità progettuale e di brand, conferiranno prodotti e servizi partecipando, armoniosamente, in una connotata STAZIONE ENOGASTRONOMICA.

Obiettivo del programma è di rappresentare e informare con narrazione storica, il cibo e la Dieta Mediterranea.

La nostra caratterizzazione si esprime nell’organizzare corsi di formazione sull’alimentazione, conferenze e lezioni di educazione alimentare nelle scuole.

Gli svariati prodotti, costantemente aggiornati e rinnovati, si qualificheranno nel rispetto assoluto di una rigorosa selezione delle imprese produttrici attraverso parametri qualitativi predefiniti e pubblici che permetteranno di offrire prodotti esclusivi ed eccellenti.

La ristorazione, i servizi e gli attrattori implementati saranno gli estensori della vendita dei prodotti ASSAPURARI e di quelli salutisti della zepter poiché l’informazione e la narrazione accurata degli ingredienti dei cibi degustati e del modo in cui sono cucinati genereranno l’interesse all’acquisto.

Le differenti attività, in unica filosofa, sono il primario e fondamentale telaio enogastronomico della piattaforma in quanto, nelle diverse raffigurazioni, stimoleremo, guideremo, appassioneremo e fidelizzeremo i frequentatori della collezioneAZ”.

L’implementazione

La Ristorazione è il fulcro della struttura che è organizzata per creare:

  • Piatti tradizionali, preparati da Chef dei paesi del bacino del mediterraneo;

  • Sperimentazioni e contaminazioni culinarie con diversificate materie prime;

  • Corsi di cucina;

  • Eventi culinari tematici.

Le Degustazioni effettuate dai:

  • Produttori partner italiani, ospiti ricorrenti, che proporranno, illustreranno e faranno degustare le loro esclusive eccellenze.

  • Produttori partner transnazionali, ospiti periodici, che proporranno prodotti dei paesi del bacino del mediterraneo rivelando i percorsi e le contaminazioni culturali dei piatti e delle materie prime dell’alimentazione, scoprendone i ceppi d’origine.

Gli Show Cooking eseguiti da Chef e Pasticceri provenienti dai diversi territori, designati dagli Enti Pubblici o da privati che realizzeranno piatti tipici e/o rivisitati, combinando prodotti di alta qualità dei territori del bacino del mediterraneo, con degustazioni aperte al pubblico.

La Formazione con nutrizionisti, antropologi, gastronomi, chef, sommelier, cultori, giornalisti e professionisti di varia categoria e titolo che s’integreranno nelle iniziative.

La Didattica con adeguata spiegazione sui vantaggi del sistema di cottura e l’educazione all’uso del cibo e delle bevande, presso diverse sedi pubbliche e scuole, rappresenteranno la priorità delle attività di AZ.

Gli Eventi culturali con uso creativo e innovativo, tracceranno un connubio strettissimo combinandosi al cibo e al designer, convogliando disparati interessi e associando la cultura al business.

La Promozione di Viaggi eno/gastro/agro turistici, con precisi criteri di qualità, alla scoperta dei paesaggi vitivinicoli, le Strade del Vino, delle produzioni artigianali, delle strutture di ristorazione e delle selezionate specifiche ricettività artistiche culturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *