LA PASSIONE PER I DINOSAURI NON CONOSCE CRISI: DINOSAURS PARK RACCOGLIE 90 MILA EURO SU CRIPTALIA IN POCO PIÙ DI UN’ORA

Il prossimo 12 giugno, all’interno del Parco Chico Mendes di Borgaro Torinese, prenderà il via il nuovo
evento dedicato al mondo dei dinosauri: Dinosaurs Park. Una mostra educativa adatta a tutta la famiglia,
un’esperienza unica all’insegna dell’educazione e al rispetto per l’ambiente in compagnia degli animali
preistorici animatronici a grandezza naturale. L’evento, firmato Next Exhibition, verrà realizzato anche
grazie al supporto di 427 investitori che hanno finanziato la realizzazione della manifestazione con un
prestito di 90 mila Euro chiuso in poco più di un giro d’orologio sulla piattaforma di Crowdlending, Criptalia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Saranno 22 i dinosauri animatronici a grandezza naturale che popoleranno il Parco
Chico Mendes di Borgaro Torinese a partire dal 12 giugno prossimo. Dinosaur Park , la mostra outdoor
realizzata da Next Exhibition , è già un successo, come dimostra l’entusiasmo dei 427 investitori che hanno
finanziato l’impresa con la somma di 90 mila Euro attraverso un prestito partecipativo promosso sul portale
Criptalia , con la formula del Crowdlending. La somma è stata raccolta in un tempo record per la
piattaforma che ha registrato il completamento del capitale richiesto in 75 minuti. Segno evidente che, al di
là della sostenibilità economica dell’iniziativa e il tasso d’interesse al 9% da restituire in 9 mesi agli
investitori, la passione per i dinosauri rappresenta un fenomeno inter-generazionale in grado di scatenare
la passione non solo dei più piccoli, ma anche quella dei genitori.
Dinosaurs Park ospiterà, tra gli altri, il cattivissimo Tyrannosaurus Rex, l’erbivoro Triceratops e il maestoso
Brachiosaurus, tutti inseriti all’interno di una ricostruzione fedele del loro mondo preistorico. In più, grazie
alla tecnologia animatronica e al lavoro di esperti, i dinosauri, riprodotti nei minimi dettagli, respirano e si
muovono come se fossero vivi. Percorsi didattici e culturali faranno da sfondo alle attrazioni principali della
mostra, per offrire una lezione educativa sulla natura, sull’evoluzione del regno animale e il rispetto per il
loro habitat. L’attrazione riscontrata nei bambini in particolare per i dinosauri, rientra in quello che gli
studiosi americani definiscono ‘interesse intenso’. Infatti, i bambini appassionati di dinosauri sono una
tipologia in cui è difficile non imbattersi se si è genitore o insegnante. Secondo uno studio dell’Università
dell’Indiana e del Wisconsin, queste creature primordiali sono in grado di agganciare l’immaginazione
infantile con molta efficacia. La raccomandazione è che tale passione vada alimentata perché è dimostrato
che questa attrazione agisce su vari livelli: rende i bambini più consapevoli, li educa a categorizzare,
incrementa la perseveranza e aumenta l’attenzione, amplifica le abilità più complesse del pensiero e
persino le abilità linguistiche.
Alberto Bressan, CEO di Next Exhibition ‘’Portare l’attenzione agli aspetti educativi e didattici alla più
ampia platea possibile di utenti rappresenta la nostra più grande sfida e ambizione nel mondo della cultura
e dell’intrattenimento. Questo progetto vuole essere un filo conduttore tra l’elemento ludico dell’esperienza
e l’apprendimento del mondo dei dinosauri, che tanto affascina grandi e bambini. La collaborazione con
Criptalia ci ha permesso non solo di sostenere finanziariamente il progetto, ma di dare anche un’ulteriore
spinta comunicativa e aggregante al nostro ecosistema di investitori e stakeholder, che diventano sempre
più attori protagonisti nella nostra progettualità aziendale’’.
Diego Dal Cero, CEO di Criptalia, aggiunge: “La passione per i dinosauri è un aspetto che ha riguardato
anche la mia infanzia. Ricordo ancora oggi quel senso di fascino e stupore nello scoprire che quei giganti
popolavano in realtà il mio piccolo mondo in un’era preistorica. Il progetto Dinosaurs Park è il primo di
questo genere su Criptalia e siamo orgogliosi di poter contribuire alla meraviglia che questo genere di eventi
sono in grado di suscitare nei più piccoli. E siamo altrettanto fieri che i nostri investitori abbiamo stabilito un

nuovo record di raccolta proprio per una manifestazione di edutainment come questa in un periodo in cui gli
eventi sono sempre in bilico a causa delle restrizioni del periodo.”
Anche in questo caso, le aziende e i relativi progetti promossi sul marketplace di Criptalia, sono selezionati
e scelti accuratamente in base alle ricadute sull’economia reale: un impatto positivo in termini di sviluppo
economico dell’indotto, le ricadute occupazionali sul territorio di riferimento e alla loro sostenibilità
economica e ambientale. Un sistema in grado di supportare la crescita aziendale sulla base di fattori
qualitativi del progetto in essere grazie a forme di finanziamento innovative e profittevoli, attraverso
strumenti digitali semplici, efficienti ed efficaci.
Contatti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *