A FIRENZE NASCE “GRAZIE A BIO”: UN’INNOVATIVA START UP DEDITA A PROMUOVERE LE ECCELLENZE BIOLOGICHE DEL TERRITORIO CON UN SOSTEGNO CONTINUATIVO ALLE NON-PROFIT

Ideato da tre giovani amici per contrastare gli effetti della pandemia, l’online food market è il primo in Italia che devolve quotidianamente una percentuale in beneficenza ad ogni singolo acquisto

 

 

 

 

 

 

 

 

In un periodo in cui l’Italia continua la lotta contro gli effetti della pandemia sul piano economico, nasce “Grazie a Bio” (www.grazieabio.com, Instagram @grazieabio, Facebook @grazieabio), la spesa online con consegna a domicilio di prodotti naturali, biologici e solidali a Firenze. L’innovativa start up digitale prende vita nel cuore della Toscana, a Firenze, dall’idea di tre amici – Alessandro de Vivo, Amanda Curvello e Francesco Ciai – innamorati di un territorio famoso in tutto il mondo per la sua bellezza e per le sue eccellenze. Si tratta di un nuovo modo di fare la spesa, che offre prodotti di qualità e solidali che fanno bene a “te e agli altri, sempre”: una realtà che cerca di contrastare gli effetti collaterali della pandemia e che tiene conto delle tendenze della trasformazione digitale anche dei settori più tradizionali, come quello dei prodotti locali, biologici e provenienti dal terzo settore. Infatti, Grazie a Bio è il primo e unico in Italia a sostenere le organizzazioni non-profit in modo continuativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *