Milano Monza Brianza Lodi, accelera nel secondo trimestre la produzione industriale superando i livelli pre-crisi secondo la congiuntura dell’ufficio studi della Camera di commercio

A Milano Monza Brianza Lodi accelera nel secondo trimestre la produzione industriale superando i livelli pre-crisi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Emerge dalla congiuntura dell’ufficio studi della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, in occasione della presentazione di oggi dei dati di Unioncamere Lombardia in Regione Lombardia. La crescita congiunturale in tre mesi a Milano è di +0,8% per la produzione e +1,3% per il fatturato, a Monza Brianza di +2,8% e +3,4%, a Lodi di +5,2% e +6%. Il secondo trimestre 2021 ha permesso di recuperare in larga misura il gap emerso durante l’emergenza pandemica. Rispetto all’anno 2019, Milano cresce del +7,7% per produzione e +12,8% per fatturato, per Monza Brianza la crescita è di +6,2% e +13,3%, per Lodi +8,3% e +9,5%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *