IL FOLIAGE DI BOSCOLO UN AUTUNNO CARICO DI NUOVE PROPOSTE

A scandire il tempo in autunno, si sa, è la caduta delle foglie. Gli alberi trasformano le loro chiome da verdi
a gialle, marroni, rosse, bordeaux, arancioni, lasciando ai propri piedi un maestoso tappeto. Un vero
incantesimo della natura dal quale si rimane sempre affascinati e ammaliati. Grande classico autunnale, il
foliage, per cui Boscolo ha studiato nuovi viaggi guidati sia In Italia che in Europa.
ITALIA

 

 

 

 

 

 

LANGHE, BAROLO E TARTUFI
Un viaggio guidato fra i caldi colori autunnali che ricoprono le colline piemontesi per ammirare i paesaggi
vitivinicoli del Roero, delle Langhe e del Monferrato e vivere esperienze uniche come andare a caccia di
tartufi, accompagnati dal “trifolau” e dal suo cane, e degustare ottimo spumante. Il viaggio inizia ad Asti,
“città delle 100 torri”, con le sue suggestive strade medievali, la Piazza Campo del Palio, la Collegiata di San
Secondo e la Cattedrale gotica. Si prosegue verso Belvedere di La Morra, per ammirare lo splendido
paesaggio e raggiungere una zona dedita alla raccolta dei tartufi. Un’esperienza unica sarà proprio andare a
caccia del prezioso fungo ipogeo insieme a un esperto “trifolau”. Raggiunta Barolo, oltre a visitare il suo
centro storico, sarà possibile rilassarsi degustando l’omonimo vino. Tappe successive: il Castello di
Grinzane, sede dell’Enoteca Regionale Piemontese, che sorge su una collina che domina i bellissimi vigneti
della zona e Alba dove sarà possibile visitare la Mostra internazionale del Tartufo e degustare i famosi vini
della zona. Si arriva poi a Canelli per scoprire una delle celebri cattedrali sotterranee, impressionanti
cantine dove avviene la lavorazione dello spumante. Ultima tappa del viaggio sarà Casale Monferrato con il
suo bellissimo centro storico e la Sinagoga. Viaggio guidato: 4 giorni a partire da 740 euro a persona, date
di partenza 7 – 14 – 29 ottobre 2021

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MERANO E ALTO ADIGE, I COLORI DELL’AUTUNNO
Un viaggio guidato per lasciarsi incantare dai colori autunnali riflessi sulle acque cristalline dei laghi, dalle
valli, dai castelli e dalle abbazie per un tour degno di una favola. Si parte da Merano con i suoi coloratissimi
giardini, i bellissimi portici e il suggestivo rione Steinach, la parte più antica della città in cui si respira
un’atmosfera medievale, la stessa della fortificazione di Castel Tirolo. Si giunge poi a Bolzano per esplorare i
suoi vicoli e apprezzare la sua elegante architettura, si prosegue verso l’antica Abbazia di Novacella per una
passeggiata tra i vigneti e una degustazione di ottimo vino locale. Giunti in Val Venosta si potranno
ammirare le bellezze di Glorenza, uno dei borghi più belli dell’Alto Adige, e il lago di Resia con il suo famoso
campanile che spunta dalle acque. Destinazione successiva la Val Pusteria, con Brunico e il suo centro
storico, l’incantevole località di San Candido e infine il Lago di Braies, che con le sue acque cristalline in
autunno regala colori unici. Borgo Valsugana, in Val di Sella, è la destinazione seguente, un luogo unico nel
suo genere dove la natura diventa arte. Viaggio guidato: 5 giorni a partire da 790 euro a persona, date di
partenza 7 – 14 – 29 ottobre 2021
Le altre proposte: Lago Maggiore e il treno del Foliage, Emozioni Alpine e Trenino del Bernina, Paesaggi
autunnali della Tuscia, Autunno in Trentino, Chianti e Val d’Orcia, Umbria e Friuli Venezia Giulia.

EUROPA
AUTUNNO SVIZZERO
Per vivere una delle stagioni più colorate della Svizzera Boscolo propone un tour alla scoperta delle
magnificenze artistiche, naturali e culinarie di questo paese. Tra le tappe: Thun per visitare l’omonimo
Castello medievale e fare una piacevole passeggiata nello Schadau Park; Berna, il cui centro storico è
patrimonio mondiale dell’UNESCO; la Valle dell'Emmental per una visita al caseificio dove scoprire come
creano i buchi nel famoso formaggio; Zurigo, circondata dalle colline che in autunno regalano tutte le
sfumature più belle del foliage. Da non perdere il Lindenhof, dove le foglie dei tigli si tingono di un giallo
intenso e l’affascinante lungolago tra l’Opera House e lo Zürichhorn. Si raggiunge poi la fattoria di Jucker,
un'oasi di relax con una meravigliosa vista del Lago di Pfäffikon e delle montagne. Per chi lo desidera sarà
possibile visitare la mostra delle zucche e fare un’esperienza sensoriale passeggiando nel giardino di mele.
Viaggio guidato: 4 giorni a partire da 690 euro a persona, date di partenza 6 – 13 – 28 ottobre 2021

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SLOVENIA INCANTO D’AUTUNNO
Un tour in Slovenia, quando le giornate non sono ancora fredde, per una piacevole e rilassante passeggiata
lungo le rive del lago Bled, incorniciato da bellissimi alberi che regalano, in questo periodo dell’anno, tutte
le più belle sfumature del foliage. Destinazione successiva Celje, con la visita individuale al castello
medievale più grande della Slovenia, si prosegue poi verso Lasko dove, insieme a un esperto birraio, sarà
possibile visitare il suo museo non solo per scoprire i segreti della birra, ma anche per una piacevole
degustazione. Raggiunta Maribor, che sorge sulle rive del fiume Davo nel punto in cui si incontrano le
colline vinicole e i boschi dei monti Pohorje, si respirerà una meravigliosa atmosfera autunnale. Bellissimo il
suo castello, il centro storico dove spicca il quartiere Lent con la Sinagoga e la pentagonale Torre
dell’Acqua. Viaggio guidato: 5 giorni a partire da 690 euro a persona, date di partenza 6 – 13 – 28 ottobre
2021
Le altre proposte: Bordeaux e Perigueux, Castelli della Loira e Chartres, Baviera, Salisburgo e Hallstatt.
Altre novità dell’autunno Boscolo sono le partenze speciali da Roma e Milano con accompagnatore e
collegamenti da tutto il territorio nazionale per una scelta di pura meraviglia tra quattro percorsi di grande
impatto, da 5 a 7 giorni, a partire da 940€: verso nord, immersi tra Oslo e Bergen nei colori dei fiordi
norvegesi o nel foliage della natura finlandese tra Helsinki e Hameenlinna, con un’esperienza di trekking e
l’imperdibile torre panoramica che affaccia sull’esuberanza cromatica del Parco Aulanko; oppure virando a
sud, alla volta degli scenari melanconici e dolci del Portogallo tra Oporto e la suggestiva Valle del Douro o
ancora, per i viaggiatori gourmant, la fiesta del los mariscos in Galizia, dedicata ai frutti di mare, divertente
e vivace tributo alle eccellenze della gastronomia locale. Le proposte:
Colori d’autunno nei Fiordi
Ruska, il foliage finlandese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *